Territorio

Home / Territorio
[custom_font font_family=”Alex Brush” font_size=”30″ line_height=”40″ font_style=”normal” text_align=”left” font_weight=”300″ text_decoration=”none” padding=”0″ margin=”0″ color=”#c3a485″]

Ama

[/custom_font][custom_font font_style=”normal” text_align=”left” text_decoration=”none” margin=”0″ font_family=”Oswald” font_size=”15″ line_height=”40″ font_weight=”300″ padding=”0″]

LA NOSTRA TERRA

[/custom_font]

Vverde

aleggio sul Mincio si trova a sud del Lago di Garda, al confine fra Lombardia e Veneto. La cittadina è situata nel naturale anfiteatro creato dalle colline moreniche che si affacciano sulla pianura padana, è vicino a due splendide città d’arte: Verona e Mantova.

 

La Valle del Mincio, che attraversa Valeggio da nord a sud, si rivela un paesaggio di grande suggestione naturalistica, una fascia verde fra le più belle del basso Lago, una sinuosa strada d’acqua che indugia tra anse e canneti, habitat e rifugio di numerose specie di uccelli.

 

L’economia valeggiana è basata su una fiorente agricoltura, una radicata tradizione artigiana ed una crescente attività industriale, che non ha comunque ostacolato il consolidarsi, negli ultimi decenni, di un’apprezzata vocazione turistica.

Classificata “Città d’Arte” per il patrimonio artistico che la distingue, Valeggio sul Mincio si propone a tutti coloro che vogliono trascorrere un soggiorno all’insegna della cultura, della natura e della gastronomia più genuina.

 

Frazione di BORGHETTO

 

Borghetto, uno dei 100 borghi più belli d’Italiadeve il suo fascino all’armonico rapporto che storia e natura hanno conservato intatto nei secoli. L’atmosfera medioevale del borgo è enfatizzata dai merli ghibellini, dalle ruote degli antichi mulini e dalle rocche del Ponte Visconteo. Qui si possono trascorrere piacevoli giornate immersi nella quiete.

Frazione di SALIONZE

 

Salionze, “gemellato” con il Comune di Bernalda, (Matera), si trova a metà strada tra Valeggio s/M e Peschiera del Garda, proprio dove è avvenuto lo storico incontro del 452 d.C., fra il re degli Unni Attila e Papa Leone Magno. Per ricordare questo evento, ogni anno viene organizzata una festa enogastronomica (metà Luglio) durante la quale vi è una suggestiva rappresentazione in costume. 

 

Frazione di S. LUCIA AI MONTI

 

Famosa per le vicende risorgimentali che la videro teatro di sanguinose battaglie è stata, assieme a Cu-

stoza, Solferino e S. Martino, uno dei principali teatri degli scontri. L’abitato sorge sulla sommità di un colle, nel cuore della zona di produzione del vino D.O.C. Custoza. La prima domenica di Maggio si svolge la tradizionale festa di S. Eurosia.

 

Frazione di VANONI REMELLI

 

I due borghi uniti di Vanoni e di Remelli formano insieme la maggiore frazione del Comune. Qui vicino passa la Via Postumia, antica strada romana nel punto di ingresso in territorio veronese. La moderna chiesa parrocchiale del 1965 è dedicata al patrono San Giuseppe, festeggiato il 19 Marzo con una tradizionale festa enogastronomica.